Gianfranco Calligarich e Giovanni Mariotti sono i vincitori del Premio Bagutta

Gianfranco Calligarich

Quest’anno il Premio Bagutta è stato assegnato ex aequo a due autori. I vincitori dell’edizione 2012, l’85ª del premio letterario più antico d’Italia, sono infatti Gianfranco Calligarich con Privati abissi  e Giovanni Mariotti con Il bene viene dai morti.

Giovanni Mariotti

È interessante notare come i due autori, che si dividono il premio di 12.500 euro, rappresentino voci dalle caratteristiche letterarie diversissime tra loro.

Di famiglia triestina, Calligarich, già autore tra l’altro dell’apprezzato L’ultima estate in città, nel romanzo premiato rievoca attraverso la narrazione di un anziano giocatore d’azzardo la passione e il matrimonio fallito, colmo di disillusioni e di abissi appunto, tra un rampollo di buona famiglia e una ragazza bene, sullo sfondo della Roma degli anni Settanta.

Mariotti, già autore tra l’altro di Storia di Matilde, propone invece ne Il bene viene dai morti un’autofiction dai toni lirici che conduce il lettore attraverso la Toscana e poi in un’insolita Milano di camere ammobiliate nel boom anni Sessanta (Fonte: Corriere della Sera.it). 

Premio Bagutta

Il più antico premio d’Italia venne fondato l’11 novembre del 1926, la notte di San Martino. Agli undici presenti venne l’idea di istituire un premio letterario e di autoeleggersi come giuria. L’atto di fondazione del premio, scritto su un foglio di carta da Adolfo Franci (la “carta gialla”), fu subito scritto e affisso ad una parete del locale.

About blognostrumuva

blog voor de Collectie Romaanse Talen van de Universiteitsbibliotheek van de UvA (universiteit van Amsterdam)
This entry was posted in Italiaans and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s