‘Da Garibaldi a Cabiria’, oggi primo evento della Settimana della lingua italiana

Prima pellicola proiettata pubblicamente in Italia.

Questa sera  è previsto il primo evento della Settimana della lingua italiana nel mondo .  ‘Da Garibaldi a Cabiria’ è il titolo della serata dedicata al cinema muto italiano ed identità nazionale con i film La presa di Roma, di Filoteo Alberini, (1905, 3 min) e Il piccolo garibaldino (1909, 12 min). Con musicazione al pianoforte dal vivo a cura del pianista Martin de Ruiter. La serata verrà  introdotta dal critico cinematografico Massimo Benvegnù. Ore:  20.00.

Il secondo evento è previsto questo venerdi con  la presentazione del documentario Senza scrittori (2010) di Andrea Cortellessa e Luca Archibugi, con sottotitoli olandesi. Dibattito con Laurens van Krevelen (editore).  Ore: 20.00.

Luogo: Istituto Italiano di Cultura 

Keizersgracht 564

1017EM Amsterdam

La presa di Roma,anche conosciuto come Bandiera bianca e La Breccia di Porta Pia, è un cortometraggio di Filoteo Alberini, prima pellicola proiettata pubblicamente in Italia, il 20 settembre 1905, nell’anniversario della presa di Roma. Filoteo Alberini (Orte, 14 marzo 1865 – Roma, 12 aprile 1937) è stato un regista italiano, uno dei pionieri del cinematografo.

Il piccolo garibaldino. Siamo all’epoca di Garibaldi, quando i petti infiammati da vivo amore patrio accorrono volenterosi in difesa del paese. Anselmo, padre di un giovinetto dodicenne, accorre anch’esso tra le file garibaldine; e il piccolo Augusto, infiammato dallo stesso desiderio, fugge di nascosto da casa e raggiunge il padre arruolato nella gloriosa schiera dei mille.Suona il segnale della battaglia, il piccolo Augusto si slancia tra i suoi commilitoni, ma improvvisamente è colpito mortalmente. Il piccolo eroe invoca il nome di Garibaldi, si trascina presso di lui, ne bacia la spada e muore tra le braccia del padre.

About blognostrumuva

blog voor de Collectie Romaanse Talen van de Universiteitsbibliotheek van de UvA (universiteit van Amsterdam)
This entry was posted in Italiaans and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s