Umberto Eco vince il Premio Pavese per “Il cimitero di Praga”

Premio di Narrativa per questo libro

Umberto Eco, il magistrato Armando Spataro e il giornalista Aldo Cazzullo  sono i vincitori della ventottesima edizione del Premio Cesare Pavese, che viene assegnato annualmente a “quanti abbiano saputo meglio trasmettere il legame con il territorio, il valore dell’impegno civile oppure fornire punti di vista stimolanti su tematiche attuali o storiche”. La cerimonia si terrà domenica 28 agosto a Santo Stefano Belbo.

Eco sarà protagonista della serata “Atmosfere e suggestioni pavesiane e… non: la nebbia”. Proporrà poesie e racconti dell’intellettuale langarolo in cui la nebbia gioca un ruolo centrale, in un confronto con altri scrittori del Novecento.

Fonte: La Repubblica (edizione Torino)

“Il cimitero di Praga”  è disponibile nella biblioteca di Bungehuis.

Advertisements

About blognostrumuva

blog voor de Collectie Romaanse Talen van de Universiteitsbibliotheek van de UvA (universiteit van Amsterdam)
This entry was posted in Italiaans and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s