Umberto Eco vince il Premio Pavese per “Il cimitero di Praga”

Premio di Narrativa per questo libro

Umberto Eco, il magistrato Armando Spataro e il giornalista Aldo Cazzullo  sono i vincitori della ventottesima edizione del Premio Cesare Pavese, che viene assegnato annualmente a “quanti abbiano saputo meglio trasmettere il legame con il territorio, il valore dell’impegno civile oppure fornire punti di vista stimolanti su tematiche attuali o storiche”. La cerimonia si terrà domenica 28 agosto a Santo Stefano Belbo.

Eco sarà protagonista della serata “Atmosfere e suggestioni pavesiane e… non: la nebbia”. Proporrà poesie e racconti dell’intellettuale langarolo in cui la nebbia gioca un ruolo centrale, in un confronto con altri scrittori del Novecento.

Fonte: La Repubblica (edizione Torino)

“Il cimitero di Praga”  è disponibile nella biblioteca di Bungehuis.

About blognostrumuva

blog voor de Collectie Romaanse Talen van de Universiteitsbibliotheek van de UvA (universiteit van Amsterdam)
This entry was posted in Italiaans and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s